IL MONDO DEL WEB NELLE MANI DI LINK

con Nessun commento

“Perchè abbiamo scelto questa strategia per il cliente Link?”

Il tema centrale di questa scelta è stato l’obiettivo fissato dal cliente e la voglia di raggiungere il target a dispetto del periodo storico in cui viviamo, mi riferisco al Covid come avete sicuramente capito. Volevamo trovare una strategia che fosse immune al virus e ai cambiamenti che si toccano con mano.

      Mentre facevamo molto frettolosamente queste considerazioni ci si accende una lampadina e iniziamo a progettare una strategia con i principali player italiani nel settore della editoria online. Passiamo una giornata a realizzare delle presentazioni mirate per presentare i player e il progetto all’azienda.

     Il cliente Link intanto si era reso disponibile ad ascoltare idee nuove, e voleva capire come riaccendere un mercato che sembrava fermo. I manager dell’azienda non erano interessati ad azioni che avevano come ultimo scopo la visibilità tout a court, avevano bisogno di misurare e ottenere dei risultati rispetto al budget stanziato in maniera chirurgica.

    A questo punto otteniamo un appuntamento con il country manager internazionale e cerchiamo di sciogliere i punti della nostra strategia, che sono centrati sui download dell’ applicazione per lo sharing dei monopattini attraverso azioni mirate su grandi player italiani nel settore della editoria online che hanno numeri importanti su mobile. La strada più breve è la vincente, e attivare tutti i colpi possibili su mobile secondo noi, è il modo migliore per aumentare le probabilità che l’applicazione venga scaricata.

    Fin dalle prime parole leggevo una certa diffidenza ma alla fine il cliente si è convinto dopo aver visionato i numeri del network e le possibilità che si potevano prospettare. Più di 40 portali con grandi attività e presenza su internet che raggiungono qualsiasi tipo di profilo e interessi: calcio, motori, opinioni, moda, gossip, cucina, viaggi, bellezza, maternità, cultura, animali, attualità, cinema, intrattenimento, lifestyle, news e molto altro ancora. Dati aggiornati 272M di pagine visitate per mese.

   Nel corso della lunga giornata organizziamo gli incontri con i grafici per la preparazione dei design da presentare al cliente e i test per scegliere il più efficace per avere dei riscontri visibili.

   Di conseguenza, ormai siamo pronti per questa nuova avventure e felici di aver attivato delle nuove collaborazioni.

Abbiamo deciso di dedicare la giornata seguente allo studio di nuove idee per migliorare le nostre possibilità di pensiero e di azione.

Non mi stancherò mai di citare la frase di Mies Van Der Rohe “Nel meno c’è il più”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.