Le campagne di pubbliche relazioni creative sono più efficaci

con Nessun commento

LONDRA :  In base a una nuova analisi, la creatività guida le campagne di relazioni pubbliche di maggior successo e sono ricche di contenuti con un continuo uso dei mezzi di comunicazione sociale.

Secondo l’Index Global Creative 2013, che analizza  i vincitori provenienti da più di 25 programmi di pubbliche relazioni da tutto il mondo e le tendenze di PR nel corso di un periodo di 12 mesi . La relazione di quest’anno indica anche che le agenzie boutique sono le più efficaci .

Secondo il rapporto , i risultati hanno rafforzato ” l’importanza di una forte idea creativa , supportata da contenuti interessanti che favoriscono l’engagement” . Inoltre , i media digitali e sociali sono stati al centro delle campagne più creative .

Arun Sudhaman , caporedattore di The Holmes Report , ha detto che le relazioni pubbliche non sono più ” vetrine e acrobazie” perchè “i programmi creativi di PR, spinti da grandi idee , abilitano le società di PR a generare esiti rilevanti e misurabili, che si traducono in ricavi aziendali reali per i loro clienti ” .

L’esperimento Gnome per Kern & Sohn , sviluppato in collaborazione con Ogilvy PR Londra , si è distinto come il primo esperimento di massa sulla gravità, segnando il doppio dei punti.

Tra classifiche delle singole agenzie , Ogilvy PR superato l’indice Global Creative complessivo.



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

Lascia una risposta