Pubblicità in target tv

con Nessun commento
Pubblicità di twitterSAN FRANCISCO: Gli ultimi prodotti di pubblicità di Twitter vogliono capitalizzare la tendenza dei consumatori che discutono sul sito dei social network dei programmi che stanno guardando in TV.

Nelle conversazione TV in target gli inserzionisti possono promuovere Tweets agli utenti che vedono specifici spettacoli, indipendentemente dal fatto che un marchio è  nel programma. Twitter ha detto che gli inserzionisti possono essere in grado di raggiungere facilmente gli utenti Twitter esposti a integrazioni, sponsorizzazioni e altre attività in TV .

Un precedente prodotto di Twitter, l’annuncio TV in target, ha permesso agli inserzionisti di rafforzare i loro annunci televisivi con messaggi per gli utenti di Twitter che sono stati esposti a quegli stessi annunci.

Una ricerca di Twitter con Nielsen ha dimostrato che promuovere spot televisivi e Tweets insieme crea una forte associazione del messaggio pari al 95%, un 58% di intenti maggiori all’ acquisto, e aumenta le vendite del 8-16% e i costi di acquisizione scendono del 36%.

Il nuovo servizio ha segnato un cambiamento nel rapporto tra Twitter e networks, con la possibilità di tagliare la TV fuori dal giro di soldi.

Si pensa che questo prodotto potrebbe essere rivolto particolarmente verso quegli inserzionisti che non possono permettersi un annuncio in tv.

Il nuovo prodotto è in funzione oltre che negli Stati Uniti e UK, anche in Brasile, Canada, Francia e Spagna. L’azienda prova a spingersi nei mercati asiatici con il suo prodotto di pubblicità in target TV.

Shailesh Rao, vicepresidente di Twitter per APAC, America Latina e mercati emergenti, ha spiegato a un evento IAB a Singapore che Twitter ha avuto un “rapporto simbiotico” con la TV e investe persone e risorse in paesi dove ha visto la crescita di forti utenti.

 



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

Lascia una risposta