Il brand Ferrari vince la tecnologia

con Nessun commento
[schema type=”review” name=”La ferrari vince la tecnologia” description=”La casa automobilistica italiana Ferrari grazie alla combinazione di opportunità , lealtà, fiducia dei consumatori , identità visiva , presenza online e soddisfazione dei dipendenti è il marchio più potente del mondo” author=”Carlo Amadei” ]GLOBAL : La casa automobilistica italiana Ferrari grazie alla combinazione di opportunità , lealtà, fiducia dei consumatori , identità visiva , presenza online e soddisfazione dei dipendenti è il marchio più potente del mondo.

Il Brand Finance Global 500 , nel suo studio annuale condotto dalla società di consulenza valutazione del marchio Brand Finance , ha valutato in un’ampia gamma di marche.

Solo 11 dei 500 marchi considerati hanno ricevuto il rating AAA di marca + top e in sintesi la Ferrari ha avuto il più alto punteggio complessivo . Tra questi sono emersi marchi come Google , Hermes , Coca – Cola , Disney , Rolex e Red Bull.

David Haigh, Celebre Brand Finance chief executive, ha aggiunto:” La potenza del marchio è indiscutibileche. Per il marchio Ferrari si parla più di un di culto di una devozione quasi religiosa”.
Ferrari ha realizzato ricavi e profitti record nel 2013 , nonostante la crisi delle auto. ” L’ esclusività per me è la cosa più importante “, ha detto il presidente dell’azienda Luca di Montezemolo al Financial Times . ” La qualità delle vendite è più importante della quantità . ”

L’ esclusività gli impedisce di essere il marchio più prezioso del mondo . Per questo indice è classificato 350 ° posto, mentre Apple è superiore con un valore di $ 105bn.

Apple ha avuto la capacità di monetizzare il marchio. Il marchio Appleha catturato l’immaginazione del pubblico e questo gli ha permesso di decollare come realtà commerciale . ”

I marchi tecnologici dominano la classifica del valore di marca , con Walmart l’unica marca non-tech nella top ten. Il fatto di essere stata superato da Amazon , secondo Brand Finance , significa ” l’ennesimo colpo di stato per le marche tecnologiche sul mondo reale delle imprese.

I restanti otto, nell’ordine, sono Samsung , Google , Microsoft , Verizon , GE , AT & T e IBM .

In termini geografici , i marchi degli Stati Uniti hanno aperto la strada e occupano 185 dei punti 500. Il Giappone è in seconda posizione. Di seguito ci sono Germania , Francia e Regno Unito. La Cina, è al sesto posto in termini di valore totale del marchio e i suoi marchi si stanno sviluppando in silenzio. I marchi Huawei e Baidu hanno aumentato i loro valori di marca di oltre il 50 % .



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

Lascia una risposta