EasyJet prende l’oro a Effies Euro

con Nessun commento
Bruxelles: Le Promozioni Low cost delle compagnie aeree easyJet per l’ Islanda e la Scozia sono state premiate come vincitrici presso l’  EACA Euro Effies 2013  ieri sera.Hanno collezionato un totale di cinque ori, sei argenti e sei bronzi al gala di ieri sera. Sono state riconosciute come le campagne di comunicazione marketing che hanno raggiunto il successo misurabile in due o più mercati europei. 

La campagna di easyJet a riposizionato il marchio  connettendo persone per grandi esperienze in tutta Europa.Questo ha comportato uno spostamento di approccio funzionale del marchio verso un approccio più emotivo per ispirare le persone a prendere in considerazione nuovi luoghi da visitare. Il media mix è stato gestito diversamente, con una maggiore enfasi sulla TV, che ha portato un maggior ricavo e una percezione del marchio migliorata.

Promuovere l’ Islanda ha aumentato il volume di turismo fuori stagione. Gli islandesi sono stati invitati ad accogliere i turisti nella loro vita quotidiana e anche il Presidente è stato coinvolto, invitando la gente a unirsi a lui e sua moglie per mangiare le frittelle.

Una campagna esclusivamente digitale, che comprendeva anche un premiato documentario, è riuscito ad incrementare il numero di turisti invernali del 18,5%.

La campagna VisitScotland si è focalizzata sulla ottimizzazione dei canali digitali capitalizzata su un uscita di un film per bambini, realizzato in Scozia. La campagna per visitare la Scozia ha utilizzato l’immediatezza dei canali digitali per favorire l’azione. Del 113%  è stato superato il bersaglio per nuove immatricolazioni dei viaggiatori interessati.

Il modello Makers alla Fiera di Vienna ha preso un oro per la sua ricreazione nel salto di Lego di Felix Baumgartner Stratos; il mini-film uscito poco prima che il salto effettivo guadagnato con copertura mediatica diffusa ed ha condotto al numero di visitatori per il raddoppiamento della fiera.

 

Argenti è andato a EA Sports, Mercedes-Benz, Volkswagen Golf, Deutsche Telekom, Opel, Wasa e direzione salute della Commissione europea. Bronzi furono portati a casa da EA Sports, Hyundai.



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

Lascia una risposta