Social Media Buzz: ‘Captain America” vince il box office

con Nessun commento

I dati digitali possono offrire delle indicazioni per monitorare l’ efficacia del marketing e predire il successo al box office di un film? Abbiamo analizzato i nuovi film in uscita di questo fine settimana presenti su Facebook, YouTube, Twitter e Google nei sette giorni precedenti l’uscita al cinema, quando le campagne di marketing sono al massimo del loro sviluppo. 

Quando si tratta di box office e social-media, i film della Marvel sono i più forti in giro in questo momento. “The Avengers” e “Iron Man 3”, sono i film di maggior incasso mondiale del 2012 e 2013, entrambi sono tra i primi cinque maggiori film di tutti i tempi. Il secondo film di “Captain America”, vuole beneficiare come il film “Avengers” del marketing molto più dei primi film. “Iron Man 3” e “Thor: The Dark World” hanno visto un successo di grande lunga superiore rispetto ai loro predecessori.

 

Esistono i film della Marvel giugno in un unico universo, ma al botteghino saggi sono su un altro pianeta, così come fa “Winter Soldier” confrontare gli ultimi titoli della Marvel? Secondo le statistiche sociali, “Winter Soldier” dovrebbe battere seconda offerta “di Thor”, ma in ritardo rispetto ad arco-reattore alimentato a 174 milioni dollari di apertura “Iron Man 3”.

Secondo le statistiche sociali , “Winter Soldier” dovrebbe battere Thor, ma essere battuto  da Iron Man 3  .

Un dato di fatto ci dice che ai fans piacciono le pagine di Facebook sui fim della Marvel. Possiamo usare i Like di Facebook come un barometro per capire la popolarità generale di ogni personaggio prima che il loro ultimo film è uscito: “Iron Man” è davanti, “Captain America” viene al secondo posto con 10,8 milioni, seguito da “Thor” 8,2 milioni.

E ‘sicuro che “Winter Soldier” non si avvicinerà ai numeri di “Iron Man” o “Avengers”, ma supererà “Thor:. The Dark World”. “Winter Soldier” ha un pubblico più grande su Facebook di “Thor”, e più attivo. Il 6% dei fan di “Thor” si impegnano prima del rilascio del film mentre “Winter Soldier” coinvolgere il 7%.

Il trailer di “Winter Soldier” ha 77.600.000 di visualizzazioni  mentre”Thor” 61 milioni. Le ricerche di “Winter Soldier” sono 527,000 mentre quelle di “Thor” 383.000.

Gran parte della campagna digitale è stata simile a quella fatta per “The First Avenger”, con un nuovo trailer nel mese di febbraio presentato nel più americano degli eventi – il Super Bowl. Il partner ufficiale, Chevrolet ha rilasciato gli annunci divertenti sul rifacimento del trailer di “Winter Soldier” rifatto con protagonista bambini.

Il sito della Marvel ha promosso il film moltissimo. Sul sito Marvel.com ci sono molte cose, comprese le clip, spot, backstories e omaggi di fumetti per il lancio. “Winter Soldier” ha un app per giocare, resa disponibile la scorsa settimana. La presenza sui social media della Marvel è molto forte, con 1:27 milioni di seguaci su Twitter, 765 mila su Pinterest.

I fans di Facebook sono un buon indicatore per il gradimento del film , anche mesi prima del rilascio . Per i film con target di pubblico più giovane , il numero di fan è particolarmente importante. Non dimentichiamo che i fans possono essere anche acquistati e film con target più grande hanno in genere un numero di fan più basso.

YouTube conta molto per misurare la consapevolezza precoce di un film. I film con oltre 40 milioni di visualizzazioni sono mainstream e normalmente dominano il box office. Se un film non ha un solido numero di visualizzazioni rimorchio su YouTube quattro settimane prima della sua uscita , non promette un successo . Ma ancora una volta , è importante capire se le visite rimorchio sono state acquistate o cresciute organicamente.

Twitter è un buon indicatore in tempo reale delle emozioni e del passaparola. Si contano tutti i tweet durante il periodo dei giorni di carico – sette prima del rilascio ( Venerdì a Giovedi ) , che hanno incluso il titolo del film , più un certo numero di parole di ricerca , ad esempio, “Movie” o un elenco di hashtag specifico -movie .

 

 



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

Lascia una risposta