Esposizione commerciale alle campagne TV e internet

con Nessun commento

Londra: Unilever e Mondelez sono stati i primi ad iscriversi al sistema di misurazione Nielsen di annunci online combinato con la TV, che è stato lanciato nel Regno Unito la settimana scorsa.

Valutazioni di campagne Cross-Platform di Nielsen, forniscono una figura di pubblico combinato per annunci, misurando l’esposizione commerciale alle campagne TV e internet, la ricerca è di una modalità unica e irraggiungibile in precedenza.

Questo è particolarmente importante, in un contesto di crescita a doppie cifre per la spesa video online e pubblicità in Europa, come riportato in un recente convegno IAB Europe.

Diversi delegati a quell’evento hanno notato, che multi-screening può rivelarsi una spinta alla pubblicità online, per esempio gli spettacoli televisivi sono esaltati dall’utilizzo di dispositivi collegati. Molti tuttavia, hanno espresso frustrazione per una persistente mancanza di misurazioni efficaci.

Nel Regno Unito, questo nuovo sistema di Nielsen unisce le valutazioni di campagna Online con i dati del pubblico Research Board dei broadcaster, guardando frequenza, punteggi di valutazione lorda, pubblico unico e impression a livello quotidiano, ha spiegato ClickZ.

Derek Luddem, media manager per il Regno Unito, Irlanda Nordics & alla Mondelez International, ha dichiarato: “fondamentale per tutti gli inserzionisti è una comprensione di come piattaforme online e TV si completano a vicenda.”

“Eliminare le barriere tecniche di misurazione e mostrare veramente come persone interagiscono con   contenuti e pubblicità è fondamentale se vogliamo capire la mission delle nostre campagne ” ha aggiunto.

Le agenzie e gli editori che hanno firmato per la prova includono Omnicom Media Group e Aegis Media.

Chief research officer di quest’ultimo, Mark Greenstreet, ha detto: “Siamo entrati nell’epoca in cui è essenziale misurare il piano di esposizione della comunicazione attraverso tutti i dispositivi, al fine di fornire un’efficiente ed efficace visualizzazione delle campagne.”

 



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

Lascia una risposta