As Roma e pubblicità occulta

con Nessun commento

pubblicità roma 3dLa tecnologia è l’aspetto che più riempe la nostra vita. In alcuni casi alimenta il nostro narcisismo come per esempio il selfie, termine coniato dalla lingua inglese. Indica un autoritratto scattato con una compatta o smartphone. Il selfie di Totti noto giocatore della squadra di calcio Roma ha fatto il giro del mondo in poche ore. Molti tra cui il Codacons l’hanno accusato di aver fatto pubblicità occulta alla azienda Apple. La rivista focus dedica questa settimana uno speciale dossier sul fenomeno del selfie. Nel 2016 sempre restando in tema di comunicazione verranno messi sul mercato i primi cartelli pubblicitari stradali in grafica 3d. La scoperta è stata fatta da una scuola di Vienna e si chiamano cartelli 3d pixel. Il loro funzionamento è regolato da un raggio laser che colpisce l’immagine con uno specchietto che cambia regolazione a seconda della distanza. Ricordiamoci come nel 2004 quando internet non era sviluppato come oggi ancora i domini di grandi aziende come Mcdonalds erano liberi e bastava pochissimo per essere primi sui motori di ricerca. C’è stata vera corsa per accaparrarsi i domini più prestigiosi e creare le applicazione per fare business. Oggi la creazione di una nuova applicazione non fa più notizia e sicuramente quello che ricorderemo tra 10 anni non saranno certo delle applicazioni o internet ma cose del tipo la realtà aumentata o il teletrasporto.



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

Lascia una risposta