Apple è il top brand nella narrazione degli spot

con Nessun commento

Londra: Da nuova indagine è emerso che il brand Apple è il marchio più importante del Regno Unito con una narrazione forte negli spot che “assume aspetti religiosi per alcuni consumatori”.

ESOPO, l’agenzia di narrazione di marca, ha intervistato 1.530 adulti in UK nel maggio 2013, chiedendo loro di identificare 100 marche in base a dieci elementi tra cui la narrazione, la memorabilità, la personalità unica, la creazione del proprio mondo e il racconto di una storia buona.

Apple si è classificato primo in sette delle dieci categorie, solo sugli elementi di ‘autenticità’, ‘memorabilità’ e ‘coinvolgimento’ è risultata non tra le prime posizioni.

Ed Woodcock, direttore della strategia e co-fondatore di Esopo, ha descritto Apple come “un marchio di coraggio ed eccellenza ” e ha osservato che anche le persone che non seguono il brand in termini religiosi “si chiedono Apple cosa farà di nuoovo?'”

Dopo Apple, marche di prodotti alimentari e bevande analcoliche dominavano la top ten, con Cadbury in seconda posizione e Coca-Cola in quarta, con Kellogg e Heinz nella settima e ottava posizione.

Completano i dieci marchi leader di narrazione McDonald s (5), S & M (6a), fata (9) e IKEA (10).

Di seguito l’ ultimo spot Apple buona visione

La vendita al dettaglio è la categoria che ha raccontato le storie migliori, seguita, nell’ordine, da cibo e bevande, beni di largo consumo, ristoranti, telecomunicazioni, linee aeree, alcool, auto, servizi finanziari e utilità.

Nei risultati sono evidenti alcune differenze di genere, le donne mettono Cadbury in una posizione superiore , mentre gli uomini mettono la BMW al quarto e la Guinness al quinto nella loro.



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

Lascia una risposta