Annunci video non sono visualizzabili

con Nessun commento
Annunci videoNEW YORK: Più della metà degli annunci video non sono visualizzabili, in gran parte perché in molti video gli autoplay sono sotto la piega dove le persone non li vedono, ha suggerito una nuova ricerca.
Vindico, una piattaforma di gestione degli annunci che pretende di tenere traccia del 40% di tutti i video annunci sul Web, ha rilevato che il 57% dei 2.7bn di annunci monitorati per un periodo di due mesi non erano visualizzabili.
“Il numero di impressioni è esploso, ma non le visualizzazioni,” secondo Matt Timothy Presidente di Vindico.
La ricerca di Vindico ha mostrato che degli annunci video durante il periodo di ricerca, circa 217m meno di un quarto di questi (23%) erano visualizzabili.
Molti siti hanno registrato tassi di visibilità del 18% pur avendo ancora milioni di impressioni.
Timothy ha detto che il motivo principale è stato la crescita dell’ autoplay sotto la piega. “Questa è una grande priorità, e nessuno sa cosa fare” ha detto, aggiungendo che Vindico voleva “far luce su questo problema”.
La questione della visibilità non è limitata agli annunci video. Google ha recentemente evitato di affrontare il problema nei suoi annunci pubblicitari, annunciando che i clienti pagheranno solo se la loro pubblicità sarà vista.
L’ azienda ha rifiutato di specificare quanti annunci sulla rete attualmente non sono visti.
Google ha sviluppato una propria tecnologia per valutare la visibilità di un annuncio, basato su un IAB/3MS standard che valuta la visibilità di un annuncio sullo schermo per almeno un secondo.

“Se sei un inserzionista e un individuo non ha visto il tuo annuncio, poi francamente nient’altro conta,” ha detto Neal Mohan, Vice Presidente di Google per la pubblicità dei prodotti al Financial Times.

“Se sei un marketer, perché pagare se un essere umano non ha visto l’annuncio?”



Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

Lascia una risposta